Nel segno dell’anguilla

 

Una passeggiata nel centro storico di Comacchio alla scoperta di tutti i segreti della “capitale” del Parco Regionale del Delta del Po emiliano romagnolo. Valli, anguille e sale sono soltanto alcuni dei simboli di questo antico borgo, annoverato tra i più belli d’Italia. Insieme attraverseremo i suoi ponti, dalle insolite architetture, e costeggeremo i suoi canali per conoscere da vicino la storia millenaria di questa straordinaria “città d’acqua”.

“So che molte persone rabbrividiscono quando vedono un’anguilla. Ma per me (e credo per tutti coloro che ne conoscono la storia) l’incontro con l’anguilla equivale all’incontro con una persona che ha viaggiato nei posti più belli e remoti della Terra; per un attimo mi appare un’immagine vivida dei luoghi peculiari in cui ha nuotato l’anguilla, luoghi che io, in quanto semplice umana, non potrò mai visitare” – Rachel Carson 

Durata della visita 2 ore circa.

Ingressi a carico dei partecipanti: Centro visite Manifattura dei Marinati € 3,00 intero; € 2,00 ridotto (under 18, over 65, gruppi min. 25 pax,); gratuito fino a 11 anni.

Per info e prenotazioni: info@oriente-occidente.com – 338.9684251

 

Comacchio Trepponti | © L. Gramantieri

 

Ponti, anguille & street art 

La street art è, senza dubbio, una delle espressioni artistiche contemporanee più interessanti. Comacchio è sede, ormai da diversi anni, di importanti eventi e festival legati all’arte di strada. Artisti di fama internazionale come Blu. Ericailcane, Lucy McLauchlan hanno decorato muri e pareti della città. Se siete appassionati di street art, possiamo organizzare un itinerario personalizzato che vi porti alla scoperta di Comacchio e di queste bellissime opere d’arte.

Per info e prenotazioni: info@oriente-occidente.com – 338.9684251

 

Comacchio Lucy McLauchlan | © L. Gramantieri